Come possiamo fondare una pace ed un silenzio stabile nella mente ?

Prima di tutto, lo dovete volere.

E poi dovete provare e dovete perseverare, andare avanti provando … … … Sedete tranquilli, tanto per iniziare, e poi invece di pensare a cinquanta cose, iniziate dicendo a voi stessi, “Pace, pace, pace, pace, pace, calma, pace !” Immaginate la pace e la calma. Aspirate, chiedete che essa possa venire : “Pace, pace, pace.” E poi, quando qualcosa viene e vi tocca e agisce, dire tranquillamente in questo modo, “Pace, pace, pace.” Non guardate i pensieri, capite?! Non dovete porgere attenzione ad alcuna cosa che sopraggiunga …” 

LA MADRE – DOMANDE E RISPOSTE 1954

Opere Complete della Madre – Volume 6 – 8 Settembre 1954 – Pubblicato dal Dipartimento delle Pubblicazioni dello Sri Aurobindo Ashram – Pondicherry – India

Libera traduzione di Devadatta e Kiriti